la campagna

“Sulle soglie senza frontiere” è la nuova CAMPAGNA NAZIONALE DI SENSIBILIZZAZIONE E DI AZIONE che intende analizzare i diversi aspetti dell’accoglienza dei profughi nel nostro Paese, promuovere una cultura dell’incontro che contrasti quella dello scarto, appoggi l’ampia rete di realtà che già operano nei territori e a livello nazionale.

Come proposto al congresso 2017, la nuova campagna di Pax Christi Italia “Sulle soglie, senza frontiere” sostenuta in partenza dal punto pace di Venezia, sta iniziando a muoversi secondo le idee partite da Sacrofano. In particolare:

  • Abbiamo aderito e sostenuto, attraverso vari punti pace , alla campagna: “Ero straniero – l’umanità che fa bene” promossa da varie realtà, che sostiene una proposta di Legge di iniziativa popolare che si concluderà ad ottobre.
  • Il lancio ufficiale della campagna è stato fatto il 4 ottobre a Venezia, all’interno dell’evento della Giornata di memoria delle vittime delle migrazioni. Per l’occasione è stato creato un logo e una pagina FB che resteranno a disposizione di tutti gli eventi promossi dalla campagna.
  • È iniziata la promozione di occasioni di approfondimento e dibattito rivolte alle scuole, alle biblioteche, alle parrocchie e ad ogni luogo di aggregazione sociale, avvalendosi per ora della diffusione di due libri (“Non sapevo che il mare fosse salato” e “Il vento ha scritto la mia storia”) che Betta e Nandino il primo, e don Salvatore il secondo, si sono impegnati a promuovere, e al docufilm “Fuori Onda”. Si pensa di usare la pagina fb per mettere in rete gli eventi e per attivarne e proporne di nuovi.

E’ stata individuata una rete di persone, a partire dal gruppo di lavoro formatosi a Sacrofano, proveniente da tutta Italia, che lavorerà insieme per le iniziative future.

sullesogliesenzafrontiere@gmail.com