Via dalla pazza guerra

di Shiri, ALIDAD,   Edizioni il MargineALIDAD

Da dove vengono le persone che si muovono nelle nostre città? come sono arrivate qui?Questo testo non ha pretese letterarie, è scritto a quattro mani con con Gina Abbate, ma è una pagina preziosa per chi vuole capire, sapere qualcosa di più.Gli stranieri parlano volentieri e raccontano molto a chi li vuole ascoltare. Del loro paese, della loro famiglia, della loro vita di prima. Ma del viaggio no, niente del tutto o ben poco. Qualche accenno, uno schermirsi rapido che sottintende molto. In questo caso l’esito fortunato consente di far intravvedere l’odissea di tanti immigrati, come hanno fatto pregevoli film e documentari (ad esempio Cose di questo mondo di Michael Winterbottom, La clôture de Sangatte di Andrèe Rossi Maroso e Federico Ambiel).Anche per chi non potrà raccontare.Questa volta almeno il giovane volto di Alidad Shiri sorride in mezzo agli amici trovati a Merano. Anche se continua a sognare la casa del padre a Ghazni in Afghanistan.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...